Tatuaggi orecchio: l’ultima moda in fatto di tattoo

0
150
tatuaggi-orecchio-foto

Tatuaggi orecchio: l’ultima moda in fatto di tattoo, nel nuovo appuntamento a cura di Vivace Moda

Negli ultimi decenni i tatuaggi sono divenuti di gran moda, soprattutto tra i giovani. Ci si tatua ormai qualunque cosa in qualunque parte del corpo. E se vi dicessi che anche l’orecchio può essere tatuato? Avete capito bene! L’ultima moda in fatto di tattoo sono i tatuaggi all’orecchio. Una tendenza che è spopolata sul web, e nello specifico sui social media. Questo trend si chiama helix tattoo. Si tratta nello specifico di un piccolo tatuaggio, solitamente tatuato dalle ragazze, e il cui soggetto può essere un piccolo disegno minimal, un fiore, una scritta, un piccolo oggetto. Non sostituisce i piercing ma anzi impreziosisce l’orecchio ancora di più.

Vediamo in questo post a cura di Vivace Moda quest’ultima moda legata ai tatuaggi. Bentornati sul nostro portale!

Helix tattoo, la moda del tatuarsi l’orecchio

La moda dell’helix tattoo nasce su Internet e sui social media, e sono già alcuni anni che ne sentiamo parlare. Nello specifico si tratta di disegni piccoli, che vengono disegnati da tatuatori esperti sull’orecchio, solitamente femminile. Spesso vengono ritratti fiori o piccoli simboli eleganti e femminili, come una luna o una stella. E’ possibile così tatuare il lobo, la parte interna, il trago, l’elice. E’ divenuto di moda quando alcune star hanno cominciato a tatuare questa parte del corpo. Noi abbiamo usato l’esempio della modella Cara Delevingne. I tiny tattoo, i piccoli tatuaggi, fanno quindi impazzire soprattutto il pubblico femminile. I disegni sulle orecchie sono così diventati una tendenza. 

Le controindicazioni sono molte, proprio perchè è una parte del corpo delicata. L’orecchio potrebbe infatti infiammarsi e prendere infezione. Una parte così sensibile va quindi trattata a dovere. Bisogna così affidarsi ad un tatuatore esperto e che utilizzi strumenti sterili, senza commettere errori. 

L’arte del tattoo

I tatuaggi sono una moda senza tempo e le loro origini sono antichissime e affascinano tutti: dalle tribù aborigene fino alle mummie, per poi arrivare fino a noi. Ovviamente il tatuaggio varia il suo significato a seconda di cosa ci si tatua.

Difficile trovare chi non si sia lasciato tentare dal tatuarsi almeno una volta nella vita. Prima di tatuarsi però bisogna stare attenti ad allergie e cicatrizzazioni. Ovviamente il nostro consiglio principale è affidarsi sempre a un tatuatore di fiducia, che lavori nel migliore dei modi e con attrezzi sterili.

I tatuaggi all’orecchio sono l’ultima moda, ma siamo sicuri che a questi ne seguiranno ancora tante altre ancora.