A cosa servono i followers su Instagram e come aumentarli rapidamente, ecco la guida

0
42
fashion influencer italiane

Instagram è ad oggi uno dei social network di maggior successo al mondo con miliardi di foto e contenuti caricati dagli utenti quotidianamente; anzi diverse volte al giorno, in tempo reale. Avere successo su Instagram significa per molte persone poter accrescere il proprio business, sia che si tratti della popolarità della propria persona sia dell’attività lavorativa di un’azienda. Questo social network permette infatti di farsi conoscere all’ampio pubblico, instaurando relazioni con un gran numero di utenti e potendo interagire con loro quotidianamente. Fondamentali in tale contesto sono proprio i followers, ovvero le persone che seguendo un determinato profilo, interagiscono con i contenuti pubblicati e che possono di conseguenza diventare clienti attivi di un certo businnes. 

Indice dei contenuti

Followers: essenziali per il successo su Instagram

I followers possono letteralmente essere definiti “seguaci”, ovvero persone che decidono di seguire un determinato profilo Instagram per rimanere sempre aggiornati sui contenuti proposti. Avere un elevato numero di Instagram followers è dunque il primo passo per riuscire ad avere successo su questo social network, poiché la vera differenza la fanno proprio le continue interazioni dei followers con il profilo stesso. Si parla dunque di views, likes, condivisioni, commenti e molto altro, tutti parametri che la stessa piattaforma utilizza per decretare o meno il successo di un profilo. 

È facile dunque comprendere come il primo obiettivo di chi decide di aprire un profilo su Instagram sia proprio incrementare progressivamente il numero di followers, per aumentare la propria visibilità, la propria brand identity online, avere una maggiore copertura e visibilità da parte della stessa piattaforma, e avere maggiori possibilità di trasformare i followers in clienti fedeli tramite relazioni solide e durature. 

Aumentare rapidamente i followers di Instagram

Dopo le precedenti premesse è doveroso cercare di comprendere come poter aumentare i propri followers in maniera efficace, progressiva e duratura, proprio perché questi ultimi rappresentano il vero successo di ogni profilo. Le azioni da poter mettere in pratica sono molteplici, sempre nel rispetto dei regolamenti imposti dallo stesso social network. 

Proporre contenuti di valore

Il primo modo per aumentare i propri followers su Instagram è sicuramente proporre contenuti di valore che siano in grado prima di tutto di attirare l’attenzione degli utenti, di interessarli, coinvolgerli e permettergli di interagire concretamente. Può sembrare un’azione banale, ma in realtà per proporre contenuti veramente di valore occorre una buona strategia, costanza e attenzione proprio verso le esigenze del pubblico. 

Importante anche cercare di variare nei formati, utilizzando tutto il potenziale di questo social network, e assecondare in particolar modo la preferenza degli utenti verso i reels che ad oggi presentano proprio il primato come formato di contenuti più amato dagli utenti. Tuttavia, ciò che rende un contenuto veramente di valore è ciò che riesce a trasmettere agli utenti: informazioni, emozioni, sensazioni, riflessioni e molto altro. 

Utilizzare gli hashtag nel modo giusto

Un altro modo per accrescere i propri followers è utilizzare gli hashtag nel modo giusto, ovvero parole chiave che se, sapientemente utilizzate, possono indicizzare un contenuto e donargli maggiore visibilità. Instagram stesso consiglia di utilizzare dai tre ai cinque hashtag a post, e fare molta attenzione al loro valore. È possibile utilizzare hashtag popolari per una maggiore visibilità, ma è maggiormente consigliato utilizzare hashtag di nicchia, precisi, e riferiti esattamente all’argomento trattato nel contenuto. Fondamentale fare attenzione agli hashtag bannati, i quali non presentano alcuna copertura e dunque all’interno di un post non servono pressoché a nulla. 

Interagire per avere interazioni

Il primo modo per far interagire gli utenti è partire proprio dalla interazione. Per cercare di avere maggiore visibilità, coinvolgere gli utenti e di conseguenza aumentare i propri followers, è buona cosa rimanere molto attivi sul social network. Questo significa commentare, rispondere ai commenti che vengono fatti sotto ai propri contenuti, mettere like, fare ulteriori domande, rispondere ai messaggi privati e instaurare con gli utenti vere e proprie conversazioni. Questo non può che far aumentare il coinvolgimento dei followers e scatenare una progressiva crescita del profilo stesso. 

Acquistare followers reali

Un’ulteriore alternativa per accrescere i propri followers è acquistarli, ma questo solo su piattaforme sicure in grado di offrire profili reali e attivi, controllati da persone vere in grado di interagire con i contenuti proposti. A questo proposito è fondamentale non ricadere in truffe di realtà che, a prezzi che appaiono molto competitivi, offrono un grande incremento di followers, i quali però alla fine si presentano come profili falsi creati con bot o software appositi che possono solamente danneggiare il profilo stesso.