Borse per andare all’università: consigli

0
72
borse-per-andare-all-universita

Borse per andare all’università: i consigli di Vivace Moda

Diplomarsi è il traguardo ambito per molti studenti per poter finalmente accingersi a nuove esperienze, come iscriversi all’università. Per molti studenti abbandonare lo zaino scolastico è davvero una liberazione e, iniziare a sostituirle con delle borse, diventa un modo anche per sentirsi più grandi e adulti. Ma quali sono le borse per andare all’università?

Queste vanno scelte sulla base della loro comodità e praticità: devono essere infatti capienti per contenere libri e materiali da studio, ovviamente, ma al contempo devono risultare alla moda e di stile. 

Possiamo optare per dei modelli funzionali, come postina o shopper, con doppia maniglia e impugnatura larga, di stile più vicino ai tuoi gusti. Se abbiamo bisogno di portare con noi dispositivi tecnologici, possiamo scegliere di indossare borse porta Pc di un colore particolare (rosa o fucsia), per evitare di utilizzare sempre le stesse tonalità, come il nero o blue. 

Che borse portare all’università?

Le borse più utilizzate tra gli studenti universitari sono le borse a spalla o a tracolla perché risultano capienti e pratiche: possono infatti essere dotate di più scomparti e contenere anche pc o tablet. Spesso però gli studenti preferiscono utilizzare anche articoli griffati di vari colori: c’è chi osa con colori fosforescenti o chi vuole cambiare ogni giorno borsa, a seconda degli abiti indossati. Altri studenti, invece, si accontentano di indossare borse più semplici per andare all’università, spesso di pelle e dai colori standard, come il nero, il marrone o il blue. C’è chi punta sulla praticità, chi sull’eleganza, e chi invece va alla ricerca di quelle un po’ più sofisticate o vintage. Se dobbiamo soltanto seguire le lezioni universitarie possiamo anche portare una borsa piccola di velluto o pelle, a seconda della stagione in cui ci troviamo, che contenga solo gli oggetti più utili come documenti, penne e block notes. Insomma, sta a noi scegliere sulla base delle nostre esigenze il tipo di borsa da usare e il tessuto che più ci interessa.

Che colori scegliere per le borse?

La tinta unita per la scelta delle borse da indossare per l’università, sicuramente è quella più facile da abbinare ed è comunque adatta anche per una pausa caffè con i colleghi universitari. I colori variano: le possiamo scegliere di colore azzurro, rosa, giallo, a seconda dell’abbigliamento utilizzato. Sono di tendenza anche tra gli studenti le borse in ecopelle, quelle fatte con materiali ecologici, sintetici oppure le borse con le fibbie in stile retrò, dai colori caldi come il giallo ocra, il verde scuro o il marrone. Non manca tuttavia chi tra le mura universitarie sceglie di indossare accessori e abiti più formali ed eleganti, come ad esempio le borse da portare a mano in pelle lucida, dal tocco più serioso e accademico. Spesso di colore nero, ma si può scegliere anche un’altra tonalità tendente al blu o al bordeaux, o tutte le nuance del marrone. A seconda dello stile scelto, si può optare per una borsa di impatto che dia anche un tono più vistoso al nostro look.

ragazze-universitarie

Il nostro post dedicato alla moda giovani, termina qui. Alla prossima con gli approfondimenti a cura del nostro portale!