Trend costumi ragazze: i più in voga quest’anno

0
222
trend-costumi-da-bagno-ragazze

Trend costumi ragazze: i più in voga quest’anno, nel post a cura di Vivace Moda

L’estate è arrivata all’improvviso, portando con sé l’emozionante compito di preparare la valigia. Inizia il tira e molla interno di ogni donna riguardo ai costumi da bagno, un desiderio e un cruccio insieme. Ma quali sono i trend dei costumi da bagno per le ragazze alla moda, in questa nuova stagione estiva?

Vediamo insieme quali saranno i trend dei costumi per le ragazze nel 2023, che non lasciano spazio a dubbi.

Piccolo spoiler: i tagli cut-out e i costumi interi ispirati agli anni ’60 sono i protagonisti assoluti.

Andiamo subito al dunque e vediamo insieme quali sono i modelli più in voga quest’anno. Bentornati su Vivace Moda!

Costumi crochet

Iniziamo con l’affascinante mondo del costume crochet, che ha invaso armadi, passerelle e persino i profili Instagram delle influencer di tutto il mondo. Si è passati dai cardigan agli abiti, e adesso il costume da bagno all’uncinetto è il nuovo oggetto del desiderio per l’estate 2023. Questo capo boho style è un must-have assoluto, che sfila persino in passerella con un’estetica retrò, hippie e mediterranea, conquistando spiagge italiane e non solo.

trend-costumi-crochet

Costumi a vita alta

Parliamo ora dei costumi a vita alta, che mantengono il loro status di tendenza per l’estate 2023, facendo impazzire le ragazze! Il modello glamour ideale è caratterizzato da una bralette sportiva, un bikini con top a balconcino e slip a vita alta, impreziositi da decorazioni hindi.

Che sia un bikini, un trikini oppure un costume intero, l’obiettivo è quello di esaltare i “punti di forza” e nascondere i “difetti”, mantenendo così una silhouette armoniosa e proporzionata.

Costume con volant

Passiamo ora al costume con volant, che rende il guardaroba delle teenager incredibilmente romantico. Tra i costumi più chic del 2023, questo modello è perfetto per chi ha un seno piccolo. Gli inserti volant conferiscono un’aria immediata di cinema, e nello specifico al set del film Mamma Mia, andato in scena sulle splendide spiagge greche.

costume a volant

Due pezzi anni ’50

Il due pezzi anni ’50, un vero e proprio capolavoro di moda, si distingue per due caratteristiche intrinseche, che lo rendono unico nel suo genere. Da un lato, lo slip, che si presenta come una culotte aderente con un fascino vintage, che avvolge delicatamente la vita alta, conferendo un tocco di eleganza retrò. Dall’altro lato, il reggiseno, che si manifesta come un bustino raffinato o, in alternativa, con coppe strutturate, il quale esibisce un design sofisticato che incanta lo sguardo. E non dimentichiamo la variante affascinante del costume da bagno anni ’50 a fascia, pensato appositamente per le ragazze dal seno più piccolo, donando loro un aspetto grazioso e delicato. 

Costume cut-out

Non possiamo dimenticare, nel nostro approfondimento, anche il costume cut-out, che ha abbandonato i modelli trikini e monokini per puntare su forme moderne e seducenti.

Il cut out sui fianchi, una delle scelte di stile più in voga nel 2023, presenta un’apertura strategica sui fianchi ed è amatissimo dalle ragazze. Queste aperture possono essere chiuse con fibbie, spille gioiello o motivi floreali, aggiungendo un tocco di personalità in più al vostro look da spiaggia.

costumi-cut-out

Costumi da bagno a stampa vintage

In ultimo, citiamo gli amatissimi costumi da bagno a stampa vintage, che sono tornati in auge e non sembrano voler lasciare la scena presto. Durante l’adolescenza, le ragazze desiderano esplorare il mondo e cercano di capire sé stesse e ciò che diventeranno. 

Continuano a fare le attività che amano e, lungo il percorso, scoprono sempre più cose che le appassionano. Le stampe dei costumi donna del 2023 sono un trend amato dalle ragazze che desiderano fare un tuffo nel passato.

I motivi eccentrici sono banditi, lasciando spazio a piccoli fiori e a geometrie anni ’60, creando costumi interi che evocano le spiagge profumate di un tempo, come un dolce richiamo al passato.