Gonne invernali economiche: consigli e trend

0
40
gonne-invernali-economiche

Gonne invernali economiche: consigli e trend, nel post a cura di Vivace Moda

È già attiva la nuova stagione moda donna autunno inverno 2022-2023 e il capo di tendenza più comprato è la gonna. Torna prepotentemente a essere indossata più dei pantaloni, anche nella stagione fredda e la scelta è vastissima. Ecco qualche consiglio e i trend più in voga delle gonne invernali economiche

Essere alla moda è un must per molte donne, ma saper scegliere capi in cui ci sente a proprio agio senza spendere una fortuna, negli ultimi tempi è sempre più importante.

Per ogni stile un modello: come avere gonne invernali economiche

Le vetrine dei negozi stuzzicano la nostra fantasia con i modelli più in voga: gonne corte, cortissime, longuette o lunghe. Gonne a tubino, svasate, con le frange, modello kilt; di pelle, di lana, di jeans. In ogni caso, si può indossare quella giusta per ognuna anche in base alle possibilità economiche. Basta seguire qualche piccolo escamotage che ci aiuti a risparmiare per essere comunque sempre impeccabili nel nostro stile secondo la moda che ci piace. 

Stile giovane

Le ragazzine possono osare e quindi anche in inverno la minigonna è il modello più in voga, magari abbinato a calze più spesse e calde. Realizzato in moltissimi materiali, questo capo è sempre carino. Che sia di jeans o in pelle, in lana o in materiale sintetico non costa tantissimo. Si possono trovare occasioni imperdibili nei mercati o sui tradizionali siti online. Si può comperare la stoffa che più piace e realizzarla in casa se si sa utilizzare una macchina da cucire, oppure chiedere alla nonna che sicuramente non si tirerà indietro. L’applicazione di paillettes oppure perline o strass, conferisce un tocco personale di grande effetto. Esiste poi l’eco pelle, che è molto meno costosa, rispetta l’ambiente e il risultato non è da meno. 

ragazza sexy in minigonna

 

 

Gonne invernali economiche: lo stile classico

Adatto alle signore che non hanno la sfrontatezza del mostrare troppo, ma che invece preferiscono la comodità dei modelli un po’ più lunghi. Si ritrova indossando gonne longuette o lunghe, che risolvono l’eleganza in tutte le occasioni. Ci si può sbizzarrire nei colori, nei tessuti e nei vari abbinamenti con camicette, cardigan o maglioni a collo alto. Anche in questo caso, il consiglio per coniugare lo stare al passo con la moda e i trucchi per non spendere troppi soldi sta nel rubare le idee nelle vetrine, nelle passerelle degli stilisti più rinomati e provare a riprodurli a casa. Il mercato comunque ha sempre l’occasione giusta a prezzo modico, ma anche i siti online oggi hanno prezzi competitivi a portata di clic.

gonna-donna-con-cardigan-foto

 

Stile elegante

La gonna lunga disegna la figura femminile in modo unico, sia in un modello a tubino, magari con uno spacco laterale o posteriore, e perché no, anche con un sensualissimo spacco frontale, sia in un modello morbido e svasato perché carezzerà in ogni caso le forme. Anche le gonne stile anni ’60, leggermente sotto il ginocchio, ampie a campana, sono adatte a un’occasione elegante. Basterà scegliere gli accessori adatti, la stoffa adatta, per esempio il taffetà, e il gioco è fatto. L’economicità si ottiene rispettando sempre le stesse regole: un pizzico di savoir faire, un mercatino alla moda, un sito online o un negozietto di quartiere. 

gonna elegante