Stivali da donna: come sceglierli in base al proprio fisico

0
153
stivali-da-donna

Ogni donna desidera potersi sentire a proprio agio con sé stessa e con il proprio corpo. Realizzare questo piccolo sogno, in realtà, è più facile di quanto si possa pensare, semplicemente perché qualunque taglia si porti quest’ultima custodirà sempre una femminilità unica e ogniqualvolta diversa. A questo proposito, esistono alcuni trucchetti che consistono nello scegliere, per esempio, capi d’abbigliamento capaci di valorizzare al meglio ogni tipo di corporatura. 

Ma non è solo il giusto abito che può risaltare i pregi di una persona e nasconderne i piccoli difetti: questo potere è proprio infatti anche delle calzature, in particolare dei tanto amati stivali e stivaletti, veri must della stagione invernale

Stivali da donna: il modello adatto per ogni fisico

Spesso capita di catapultarsi nell’acquisto di un paio di stivali perché di moda o perché ci si innamora subito di uno specifico modello. Non sempre, però, quello stesso modello tanto apprezzato una volta indossato sembra valorizzare la figura di chi lo ha al piede. Questo perché ogni scarpa va scelta con criterio, specie quando si parla di stivali: un taglio non adatto alla propria corporatura rischia infatti di mettere a repentaglio l’armonia e le proporzioni fisiche, per esempio accorciando le gambe o facendole apparire meno esili di quanto in realtà siano. Cosa fare allora in questi casi? La risposta sta nello scegliere lo stivale giusto in base alla propria silhouette: dalle donne alte e slanciate alle più minute e petite, tutte troveranno il proprio modello del cuore; a tal proposito è possibile dare uno sguardo alle numerose proposte di stivali da donna Lorenzetti. Ma ecco nel dettaglio alcuni suggerimenti utili nella scelta.

Stivali sopra il ginocchio

Questo modello di stivali da donna, diventati per molte l’emblema della femminilità, è adatto per lo più a chi ha un fisico molto magro e slanciato. Tuttavia, anche chi non ha altezze considerevoli potrà indossarli scegliendo le versioni con qualche centimetro di tacco. Gli stivali sopra il ginocchio, infatti, hanno la peculiarità di slanciare qualsiasi figura e di far sembrare più toniche le gambe particolarmente esili.

Stivali sotto al ginocchio

Per le corporature petite non c’è nulla di più azzeccato degli stivali sotto al ginocchio. Questo modello dà infatti l’impressione di affusolare la gamba e innalzare la statura, che sia con il tacco o senza. Per apparire ancora più slanciate, poi, i modelli a punta o i texas boots risultano particolarmente ideali.  

Stivali a calza

Ci sono poi modelli che vanno bene a prescindere dalle altezze, in quanto valorizzano un’altra parte del corpo: i polpacci. Chi ne possiede di sottili, è la candidata perfetta per indossare gli stivali da donna a calza, un modello di tendenza che si abbina perfettamente a tutto.

Stivaletti con tacco comodo

Gli stivaletti con tacco largo e di media altezza sono infine un passe-partout, adatti a tutte le tipologie di fisico. La loro forma si presta a qualsiasi stile, dal casual al più chic.

A questo punto non rimane che acquistare il modello che più valorizza la propria silhouette!